Gastone CRM | Smart Land anche per la Protezione Civile | Gastone CRM
Ogni giorno, centinaia di organizzazioni complesse, grazie a Gastone CRM, comunicano con cittadini,clienti, associati, tifosi e studenti.
Gastone, CRM, Pubblica Amministrazione, PA, Scuola; Università, Segreteria, Studenti, Sport, Citizen, dialogo, SmartCity, European,
2920
post-template-default,single,single-post,postid-2920,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.5,vc_responsive

Smart Land anche per la Protezione Civile

Ne parla il quotidiano Il Cittadino di Lodi

 

PAULLO, 18 maggio 2017 – La protezione civile al tempo delle Smart City. Lo scenario è riproposto dal quotidiano “Il Cittadino di Lodi” che riprende, anche nell’edizione “social” (sulla propria pagina Facebook) l’articolo di Emiliano Cuti dal titolo “Evacuazioni e allarmi su misura con la nuova App”.

Nel dossier dedicato alla tradizionale sagra di Paullo, tra bancarelle ed eventi, i riflettori sono puntati sullo stand organizzato dall’Amministrazione Comunale proprio per spiegare ai cittadini il passaggio di testimone dalla grigia città dell’hinterland alla nuova Paullo, decisamente “Smart” e totalmente all’avanguardia nel concetto esteso ed integrato di Smart Land.
Un passaggio di testimone che è più una carica di cavalleria, quella del sindaco Federico Lorenzini: prima un URP tradizionale che “sposa” il web, poi si passa alla modalità mobile e il tutto governato dalla piattaforma di Citizen Relationship Management Gastone CRM.

Ma per una realtà Smart come Paullo, immersa nella cintura di 134 comuni della Milano Città Metropolitana (su di un’estensione di 1.575 kmq), la vera sfida è ora quella del passaggio a politiche e progetti di Smart Land. Ed ecco allora la presentazione alla cittadinanza, direttamente nella principale “fiera” dell’anno, tra palloncini e zucchero filato, dell’integrazione del “sistema di relazione cittadino anche con la protezione civile”. Non più quindi due mondi distinti ma un unico ecosistema digitale per dialogare, richiedere, segnalare e, allo stesso tempo, prepararsi a ogni emergenza naturale o antropica.
Un incidente stradale diventa news in tempo reale e viaggia come informazione sull’App network CityUser, diffuso su tutta la Penisola. Un incidente chimico-industriale (simulato, ovviamente), è in pochi minuti comunicato contemporaneamente ad ogni singola persona. E ogni comunicazione adotta semantiche differenti.
Sotto la bandiera di “Smart Land Milano” – il movimento “di pensiero” delle città smart milanesi creato proprio da Paullo – si testano telefonate registrate interattive, sms in classe A1, notifiche di “early warning” che parlano Italiano e Inglese.
Se Milano corre sul filo della tecnologia, la sua Smart Land vola a ritmi – e livelli – davvero “europei”.
Gastone CRM è la tecnologia scelta da Smart Land Milano. Ne siamo orgogliosi.

Foto gallery